D'urgenza al pronto soccorso per due coltellate all'addome

Intervento del 118 e della polizia in un'abitazione di via Passo dei Guselli. Un 69enne piacentino trovato a terra, indagini in corso

(Repertorio)

Un uomo piacentino di 69 anni è stato trasportato d'urgenza all'ospedale per due profonde coltellate all'addome. L'episodio è accaduto nella tarda mattina del 1 marzo in un'abitazione di via Passo dei Guselli dove sono accorsi la polizia e il 118. I sanitari della Croce bianca e quelli dell'automedica hanno trovato l'uomo riverso a terra in casa, molto sangue sul pavimento. Il coltello da cucina, che era già stato lavato, è stato poi sequestrato. 
Dopo l'arrivo in ospedale, il ferito è stato sottoposto a una serie di esami e non è escluso che nelle prossime ore possa essere sottoposto anche a un intervento chirurgico. Dai primi accertamenti svolti dagli agenti della questura, il 69enne avrebbe affermato di essersi inflitto quelle coltellate da solo per autolesionismo. La polizia ha comunque ascoltato anche la versione di alcuni parenti che si trovavano con lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento