Da domani chiude il ponte sul Trebbia

Partono dalle 9 di domani i lavori di sistemazione del ponte, chiuso al traffico per 105 giorni

L'ora "X" sta per arrivare. E’ stata emessa l'ordinanza di chiusura totale del Ponte sul fiume Trebbia per lavori, con decorrenza dalle ore 9 di mercoledì 31 maggio, per una durata complessiva di 105 giorni. A partire da tale data, quindi, l’intero ponte diverrà un cantiere e sarà a completa disposizione delle ditte esecutrici, la T.M.G. di Berbenno di Valtellina (SO) e la C.D.F. di Podenzano. I primi lavori riguarderanno l’installazione di ponteggi a sbalzo e il montaggio dei grossi tubi in acciaio destinati alla condotta acquedottistica che interesserà l’intera lunghezza del manufatto. E’ già stata collocata la segnaletica prevista dal piano di segnalamento condiviso con i Comuni direttamente interessati, mentre i segnali di divieto di transito saranno posizionati nell’imminenza della chiusura effettiva. Sono già stati assunti accordi operativi tra le forze dell’ordine per garantire un efficace presidio della situazione, soprattutto in concomitanza con l’inizio dei lavori e nei giorni successivi. Le linee autobus del servizio di Trasporto Pubblico Locale Extraurbano E1, E3-8, E51-11, E4, E6, E7, E14 ed E5, interessate dal cantiere osserveranno i percorsi e gli orari ordinari sino all’orario di chiusura totale del Ponte sul fiume Trebbia (per maggiori informazioni www.setaweb.it o tel. 840 000 216). Per quanto riguarda i collegamenti ferroviari, si segnala che i potenziamenti dei treni previsti nella stazione di San Nicolò, verranno attivati a decorrere da Giovedì 1° Giugno 2017.

Chiusura del ponte sul Trebbia a San Nicolò: dal 1 giugno al 7 giugno anticipata la partenza di diverse corse scolastiche

Le modifiche sono rese necessarie per mantenere gli orari previsti di arrivo, consentendo così il regolare ingresso degli studenti. Tutti i dettagli sono disponibili su www.setaweb.it o chiamando il servizio informazioni di Seta al numero 840 000 216.

Seta informa gli utenti del servizio di trasporto pubblico di Piacenza che, a causa della chiusura al traffico del ponte sul fiume Trebbia sulla S.P.10 a San Nicolò, nei giorni scolastici compresi tra mercoledì 31 maggio e mercoledì 7 giugno si renderà necessario anticipare la partenza di diverse corse scolastiche del mattino. Tali modifiche sono rese necessarie per mantenere gli orari previsti di arrivo delle corse stesse e di quelle in coincidenza, consentendo così agli studenti il regolare ingresso nei rispettivi istituti scolastici. Si consiglia quindi agli utenti di prendere preventivamente visione delle eventuali variazioni previste per i servizi e le linee di cui intendono usufruire, consultando tutti i dettagli pubblicati sul sito internet www.setaweb.it. E’ inoltre possibile richiedere informazioni anche telefonicamente, tramite il numero 840 000 216.

Linea E1: la corsa Pianello-Piacenza delle ore 6,30 viene anticipata alle ore 6,15. La corsa transita da San Nicolò alle ore 6,58.

Linea E2: la corsa Pianello-Montalbo delle ore 6,20 viene anticipata alle ore 6,05. La corsa Montalbo-Pianello delle ore 6,30 viene anticipata alle ore 6,15.

Linea E3: la corsa Caminata-Pianello delle ore 6,20 viene anticipata alle ore 6,05.

Linea E4: la corsa Agazzano-Piacenza delle ore 6,35 viene anticipata alle ore 6,20. La corsa non transita da San Nicolò.

Linea E5: le corse da Boscone Cusani a Piacenza delle ore 7,05 e 7,10 vengono anticipate alle ore 6,50. Entrambe le corse transitano da San Nicolò alle ore 7,13.

Linea E6: la corsa San Nicolò-Piacenza delle ore 7,20 viene anticipata alle ore 7,05.

Linea E7: la corsa Ziano-Piacenza delle ore 7,00 viene anticipata alle ore 6,45 (con transito da San Nicolò alle ore 7,12).La corsa Borgonovo-Vicobarone delle ore 6,30 viene anticipata alle ore 6,15. La corsa non transita da San Nicolò. La corsa Vicobarone-Piacenza delle ore 6,45 viene anticipata alle ore 6,30 (non transita da San Nicolò).

Linea E8: la corsa Pianello-Piacenza delle ore 6,30 viene anticipata alle ore 6,15. La corsa Borgonovo-Piacenza delle ore 6,45 viene anticipata alle ore 6,30. Entrambe le corse transitano da San Nicolò alle ore 6,58. Le corse Pianello-Piacenza delle ore 6,40 vengono anticipate alle ore 6,25 (entrambe le corse transitano da San Nicolò alle ore 7,07).

Linea E11: la corsa Borgonovo-Piacenza delle ore 6,45 viene anticipata alle ore 6,30. La corsa transita da San Nicolò alle ore 7,03.

Linea E 14: la corsa Agazzano-Piacenza delle ore 6,50 viene anticipata alle ore 6,35. La corsa non transita da San Nicolò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento