Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Da Piacenza a Riccione per spacciare cocaina e marijuana: 26enne arrestato dalla finanza

I finanzieri del Nucleo Operativo del Gruppo di Rimini, con l’ausilio del cane antidroga Ulla, hanno arrestato a Riccione un 26enne piacentino. Undici le persone segnalate alla Prefettura come assuntrici di droga

L'unità cinofila della guardia di finanza di Rimini

In questo periodo estivo e di vacanze, i finanzieri del Comando Provinciale di Rimini hanno messo in campo un’articolata attività di controllo e pattugliamento per il contrasto ai traffici illeciti, dedicandosi proprio in occasione delle festività ancora con maggiore intensità all’attento monitoraggio dei principali luoghi di aggregazione giovanile. Nello specifico, nella giornata del Ferragosto, i militari del Nucleo Operativo del Gruppo, con l’ausilio del cane antidroga Ulla, hanno  sequestrato numerose dosi di  marijuana, hascisc, cocaina, ketamina, md-ma, segnalando undici persone come assuntori di droga alle rispettive prefetture (Lazio, Emilia Romagna, Marche e Puglia). I militari hanno anche arrestato un 26enne piacentino. Lo hanno notato in un parcheggio molto affollato di Riccione, e lo hanno controllato, anche grazie al cane Ulla. Addosso aveva 20 dosi di cocaina e altre di marijuana, pronte per essere vendute in un luogo affollato da centinaia di avventori che, d’estate, raggiungono da tutta l’Italia e dall’estero la riviera romagnola.  E' stato arrestato e processato per direttissima: è stato condannato a un anno, pena sospesa. La droga è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Piacenza a Riccione per spacciare cocaina e marijuana: 26enne arrestato dalla finanza

IlPiacenza è in caricamento