menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal 15 giugno riaprono ai visitatori le camere ardenti degli ospedali per i decessi no Covid

Da lunedì 15 giugno riapriranno ai visitatori le camere ardenti degli ospedali di Piacenza, Castelsangiovanni e Fiorenzuola

Da lunedì 15 giugno riapriranno ai visitatori  le camere ardenti degli ospedali di Piacenza, Castel San Giovanni e Fiorenzuola. L’esposizione sarà possibile solo per i defunti per cui non sia sospetta o accertata patologia Covid-19. Per permettere l’opportuno distanziamento sociale dei visitatori, saranno ospitati al massimo due feretri per camera ardente. L’accesso alla camera in cui è esposto il feretro del congiunto è consentito a un massimo di due visitatori per volta, dotati di mascherina. Non sono permessi addobbi. Dalle indicazioni descritte sopra, sono esclusi i casi di decesso per Covid-19 o sospetti tali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Contro il guard-rail in curva sulla 45, grave un motociclista

  • Incidenti stradali

    Quattro feriti nel tamponamento, uno è grave

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento