rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Castel San Giovanni

Danneggiano la recinzione del parco di villa Braghieri per entrare, denunciati sei giovanissimi

A Castelsangiovanni. Qualche giorno fa si erano introdotti nel parco ed erano stati sanzionati per la normativa Covid, dopo alcuni accertamenti anche denunciati per danneggiamento

Sei giovani, tra i 16 e i 20 anni di Borgonovo, Castelsangiovanni e Piacenza sono stati denunciati dai carabinieri della Stazione di Castello per invasione di terreni in concorso e danneggiamento aggravato in concorso. Quattro ragazzi e 2 ragazze, di cui 4 minorenni, il 28 gennaio scorso erano stati sorpresi dalla pattuglia dei militari verso le 19 all’interno del parco comunale “Villa Braghieri”, che era chiuso. Alcuni erano fuori dal proprio comune di residenza o comunque senza un giustificato motivi di lavoro, salute o necessità e per questo erano stati sanzioni per l’inosservanza delle disposizioni emanate per il contenimento della diffusione dell’epidemia da “covid-19”. Al contempo erano peroò iniziate alcune verifiche per stabilire eventuali responsabilità a carico dei 6 giovani circa l’apertura di un varco nella rete di recinzione. Infatti, i carabinieri insieme agli agenti della polizia locale hanno visionato i filmati delle videocamere di sorveglianza. Le immagini catturate hanno evidenziato che degli stessi giovani che erano stati sorpresi all’interno del parco e che alcuni avevano scavalcato la recinzione altri invece avevano aperto un varco danneggiandla.  Tutti i giovani, quindi, sono stati denunciati per invasione di terreni e danneggiamento in concorso.

Durante i serv

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiano la recinzione del parco di villa Braghieri per entrare, denunciati sei giovanissimi

IlPiacenza è in caricamento