Dato alle fiamme un bar di Castelvetro

Alle fiamme il bar "Circolo dell'autista" di Castelvetro, il fuoco sarebbe nato nelle cucine probabilmente per intimorire i proprietari. Pompieri al lavoro per tutta la notte, il nucleo di Pg dei pompieri piacentini stanno ora indagando per capirne il movente

Il bar "Circolo dell'autista" di Castelvetro è andato distrutto a causa di uno spaventoso incendio stanotte. Nonostante il rapido intervento dei vigili del fuoco di Fiorenzuola e di Cremona, le fiamme hanno causato danni ingenti, rendendo il locale completamente inagibile. Sul fatto sono in corso le indagini dei carabinieri di Monticelli e del nucleo di Polizia giudiziaria dei vigili del fuoco di Piacenza, ma è assai probabile che si sia trattato di un incendio doloso. Stando ai primi accertamenti, pare che le fiamme siano state appiccate nei locali delle cucine.

L?allarme al centralino del 115 di Piacenza è giunto intorno all'una di stanotte, quando alcuni residenti di via Statale a Castelvetro, notando un denso fumo nero che usciva dalle finestre del bar, hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto, insieme ai carabinieri di Monticelli, si sono precipitati i pompieri di Fiorenzuola con tre mezzi, chiedendo subito supporto ai colleghi di Cremona, arrivati poco dopo con altre autopompe. Il rogo è stato spento soltanto a notte fonda, e sul posto è successivamente arrivata anche la titolare dell'esercizio.

All'interno dei locali in fiamme c'erano anche alcune bombole di gas, che i vigili del fuoco sono però riusciti a portare al sicuro, all'esterno, con tutte le cautele. Immediatamente sono scattate le indagini dei militari della Compagnia di Fiorenzuola, i quali hanno potuto accertare che degli sconosciuti, dopo aver cercato di passare da una cantina sul retro, erano entrati nel bar dopo aver forzato la porta d'ingresso. All'interno del locale, infatti, è stato trovato tutto completamente all'aria, e pare che mancasse anche del denaro. Sul posto è intervenuta, per precauzione, anche un'ambulanza del 118 di Piacenza, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito o intossicato. Quel tratto di Statale tra Piacenza e Cremona è stato invece bloccato dai carabinieri per permettere ai vigili del fuoco di lavorare.

Le indagini tecniche sono affidate al nucleo di Pg dei pompieri piacentini, mentre i carabinieri stanno lavorando su eventuali moventi. Pare comunque che ai titolari del bar non fossero arrivate minacce di alcun genere.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento