Fotovoltaico: Davide Allegri (Lega Nord) indagato per concussione e abuso

Concussione e abuso d'ufficio. Sarebbero questi i reati ipotizzati dalla Procura di Piacenza per Davide Allegri, ex assessore provinciale all'ambiente, della Lega Nord, da giugno 2009 a settembre 2010

Concussione e abuso d'ufficio. Sarebbero questi i reati ipotizzati dalla procura di Piacenza per Davide Allegri, ex assessore provinciale all'ambiente, in quota Lega Nord, dal giugno 2009 al settembre dell'anno successivo, così scrive Paolo Marino su Libertà di oggi, 1 marzo.

LE INDAGINI - Un fascicolo per atti relativi - era stato precisato - quello aperto in un primo tempo, senza nessun iscritto al registro degli indagati. Ora un indagato c'è e le accuse riguarderebbero la gestione delle autorizzazioni su alcuni impianti fotovoltaici. Una materia gestita direttamente da Allegri nel suo ruolo di assessore all'ambiente. Le ipotesi di reato, naturalmente ancora abbozzate e tutte da verificare, si sarebbero definite al termine di una prima fase esplorativa intrapresa dagli inquirenti. Quella appunto del fascicolo per atti relativi. Durante questa fase sono state ascoltate una decina di persone "informate sui fatti".

IL FOTOVOLTAICO - Le questioni su cui, presumibilmente, sarebbero ruotate le domande degli inquirenti riguardano gli iter autorizzativi per gli impianti fotovoltaici e i rapporti che Allegri ha tenuto con i vari soggetti coinvolti. A insospettire gli investigatori dell'Arma, sembra di capire, non tanto la facilità nel concedere le autorizzazione per l'installazione dei pannelli solari, ma in alcuni casi l'esatto contrario: una certa lentezza nell'arrivare al placet finale, che avrebbe di fatto danneggiato i richiedenti.

LE DIMISSIONI IMPROVVISE - Sulle motivazioni ufficiali fornite per giustificare le dimissioni di Allegri, arrivate il 21 settembre del 2010, sono state sollevate fin da subito molte perplessità. I troppi impegni personali, e forse il progetto di candidarsi alla poltrona di sindaco a Cortemaggiore, non sono apparse ragioni sufficienti a convincere i gruppi d'opposizione di centrosinistra in Provincia (Pd, Idv e Boiardi), che a più riprese hanno chiesto chiarimenti. Polemiche tornate anche nell'ultimo consiglio provinciale di venerdì scorso.

'CORVO' NEL PARTITO? - Troppo improvvisa era apparsa quella decisione di fare marcia indietro. E qui si deve essere inserito il ruolo dei carabinieri, chiamati a fare luce sui dubbi avanzati da più parti. Un clima di sospetto che potrebbe essere stato alimentato anche da una faida interna nelle file del Carroccio piacentino, probabilmente riflesso della guerra sottotraccia in corso negli ultimi mesi tra i padani emiliani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi si è parlato di un "corvo", presumibilmente interno al partito, che avrebbe fatto avere alla procura di Piacenza un dossier corredato di registrazioni telefoniche e documenti. Non si può dunque escludere che informazioni interessanti siano venute anche dal fronte interno alla stessa Lega.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento