Degrado e abusivismo, 23 agenti della municipale sul mercato

Dieci pattuglie, otto in divisa e due in borghese, per un totale di ventitré agenti, sono state impegnate in piazzale Marconi, piazza Casali e su tutta l'area mercatale e nelle zone limitrofe

Il comandante Piero Romualdo Vergante e i suoi uomini

Nella mattinata del 31 maggio nell’ambito dell’operazione “Scorpione”, la Polizia Municipale ha effettuato ulteriori attività di controllo mirate a contrastare l’abusivismo commerciale e il degrado in occasione del mercato bisettimanale. Dieci pattuglie, otto in divisa e due in borghese, per un totale di ventitré agenti, sono state impegnate in piazzale Marconi, piazza Casali e su tutta l’area mercatale e nelle zone limitrofe (piazza Cavalli, via XX Settembre, piazza Duomo, via Chiapponi e via Legnano), provvedendo al servizio antitaccheggio, ma non solo. L’attività di controllo degli operatori di Polizia Municipale ha infatti riguardato 39 veicoli, 65 persone e 107 documenti, e in sei casi ha dato esito a sanzioni per le violazioni amministrative riscontrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento