rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Dehor abusivo, il Comune ordina lo sgombero all’Aris Cafè

Il Comune di Piacenza ha emesso un'ordinanza che coinvolge il locale di vicolo Perestrello, distante pochi metri da Palazzo Mercanti: l'Aris Cafè avrebbe occupato abusivamente il suolo pubblico

Occupazione abusiva di suolo pubblico. Così recita l’ordinanza emessa dal Comune di Piacenza nelle scorse ore, che intima al locale "Aris Cafè" di vicolo Perestrello (che collega largo Battisti con piazza Cavalli) distante pochi metri proprio da Palazzo Mercanti – sede del Comune -, di sgomberare sedie e tavolini all’aperto. Dopo un accertamento effettuato dagli agenti della polizia municipale di Piacenza, svolto lo scorso 24 aprile, il Comune ha deciso di sanzionare il locale, che occupa con tavolini e sedie per 98 metri quadri il suolo pubblico. Al locale è stato intimato di ripristinare la situazione entro dieci giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dehor abusivo, il Comune ordina lo sgombero all’Aris Cafè

IlPiacenza è in caricamento