Cronaca

Si sveglia e trova i carabinieri, doveva scontare 5 anni per rapina

Le Novate

Il 19 giugno, verso mezzogiorno a Castelsangiovanni i carabinieri hanno arrestato un 25enne pregiudicato, nato in Egitto, stabilitosi in città da tempo. Era ricercato perché destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Torino perché era stato condannato in via definitiva a 5 anni 1 mese e 19 giorni di carcere per rapina, furti in abitazione e lesioni personali commessi a Torino tra il giugno e l’ottobre del 2016. Il 25enne, che per quanto risultava ai carabinieri non svolgeva – almeno negli ultimi tempi – un’attività lavorativa duratura che gli potesse garantire un minimo di sostentamento, viveva con il padre. I militari, quindi, ad ora di pranzo, si sono recati nell’abitazione della famiglia e lo hanno fermato. Si era appena svegliato. E’ stato, quindi, arrestato e dopo le formalità di rito è stato subito rinchiuso al carcere di Piacenza, dove sconterà la pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia e trova i carabinieri, doveva scontare 5 anni per rapina

IlPiacenza è in caricamento