Delitto del trolley, in secondo grado confermato l'ergastolo a Civardi

Ergastolo con isolamento diurno per sei mesi. Questa la condanna inflitta a Gianluca Civardi in secondo grado a Milano. Il 32enne piacentino è accusato, con Paolo Grassi, di aver ucciso il professore milanese di 77 anni Adriano Manesco nell'agosto del 2014

Grassi e Civardi

Ergastolo con isolamento diurno per sei mesi. Questa la condanna inflitta a Gianluca Civardi in secondo grado a Milano. A differenza del primo grado gli sono stati tolti due mesi dall'isolamento e non è stata riconosciuta come aggravante la minorata difesa di Adriano Manesco. Civardi è accusato di omicidio premeditato pluriaggravato, distruzione di cadavere, e rapina e porto abusivo di armi.  Il 32enne piacentino è accusato di aver ucciso il professore milanese di 77 anni Adriano Manesco nell'agosto del 2014. Il complice Paolo Grassi è già stato condannato in primo grado alla stessa pena. I due hanno strangolato e accoltellato a morte l'anziano, poi lo hanno sezionato e hanno buttato il corpo in un cassonetto a Lodi. I due amici avevano pianificato ogni dettaglio del piano che ha portato alla morte il professore. Gianluca Civardi è difeso dall'avvocato Andrea Bazzani che aspetterà le motivazioni della sentenza e ha annunciato che ricorrerà in Cassazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento