Eroina, metadone, cocaina: le denunce per uso di droga dei carabinieri

Diversi interventi dei carabinieri sul territorio in questi giorni per il controllo delle arterie a grande scorrimento. Il radiomobile ferma un piacentino di 37 anni che aveva con sè, in auto, 5 grammi di eroina e 10 flaconi di metadone. 12, invece, i ragazzi segnalati come assuntori dalla compagna di Bobbio per hashish in riva al Trebbia

metadoneControlli a tappeto, tra il 28 e il 29 ottobre, sulle strade piacentine - e non solo - da parte dei carabinieri. Diverse le segnalazioni per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e alcoliche. Ecco una panoramica.

10 FLACONI DI METADONE IN AUTO - Nella periferia di Piacenza, il nucleo radiomobile dell'Arma ha fermato un piacentino di 37 anni, residente però in Valtidone, per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Nell'auto dell'uomo sono stati trovati 5 grammi di cocaina (nella foto sotto l'articolo), oltre a 10 flaconi di metadone da 20 ml (a sinistra). Nel sangue del guidatore, dopo gli accertamenti clinici, sono state trovate tracce di oppiacei e metadone. La sua patente è stata ritirata, e il suo veicolo sequestrato. Medesima sorte per un altro piacentino del '65, con 3 grammi di cocaina.

CANNE IN TREBBIA - I carabinieri della Valtrebbia, invece, hanno fermato 11 giovani - di età compresa tra i 24 e i 30 anni - in diversi controlli sul greto del Trebbia. Sono state loro trovate indosso minime quantità di hashish. Sono stati segnalati tutti in prefettura come assuntori. Provengono da Pavia, Modena, Piacenze e Milano. Un piacentino, poi, è stato denunciato per porto abusivo di un coltello.
  Chiede ai carabinieri dove sia il night, ma i militari gli scoprono in auto un grammo e mezzo di cocaina  

DOV'E' IL NIGHT? E VIENE DENUNCIATO
- Un 40enne, inoltre, a Gossolengo, alle 3 e 30 di notte, si è letteralmente tirato addosso da solo «la zappa sui piedi». Scorgendo una pattuglia dei carabinieri, si ferma chiedendo dove possa essere un night in quella zona. I militari, vedendolo parecchio agitato e su di giri, procedono a controllare l'auto: trovano un grammo e mezzo di coca. E' stato quindi segnalato come assuntore e denunciato per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

GUIDE "ALCOLICHE" - La stazione di Pontenure ha fermato un automobilista in stato di ebbrezza: 1,30 g/l il suo tasso alcolemico. La stazione di Borgonovo, poi, lo scorso 25 ottobre, ha bloccato un minorenne ecuadoriano che guidava ubriaco e senza patente: aveva un tasso alcolemico di 1,50 g/l e aveva appena causato un incidente senza feriti.   
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento