Detersivo nell'acqua del marito per vendicarsi: «Non riuscivo più a tollerare i suoi soprusi»

Si è svolto il 25 maggio l’interrogatorio di convalida del divieto di dimora in casa che la procura ha chiesto per la 59enne la quale, volendosi vendicare del marito, gli aveva versato un po’ di detersivo nell’acqua minerale facendolo finire all’ospedale

Immagine di repertorio

Il marito era troppo duro e le ha pensato di renderlo più morbido. Nel senso letterale della parola, perché la donna, denunciata dai carabinieri di Bobbio per lesioni gravi nei confronti del marito, gli avrebbe versato un famoso ammorbidente nell’acqua. E questo per vendicarsi, secondo la moglie, di anni di soprusi e della richiesta del consorte di separarsi pretendendo che lei abbandonasse la casa. Si è svolto il 25 maggio l’interrogatorio di convalida del divieto di dimora in casa che la procura ha chiesto per la 59enne la quale, volendosi vendicare del marito, gli aveva versato un po’ di detersivo nell’acqua minerale facendolo finire all’ospedale. Per fortuna, l’uomo, un 62enne che risiede in Valtrebbia, non ha riportato seri danni e dopo i controlli all’ospedale di Bobbio è stato dimesso. Difesa dall’avvocato Mara Tutone, la donna ha risposto alle domande del giudice per le indagini preliminari, Stefania Di Rienzo. La 59enne avrebbe detto che da alcuni anni avrebbe dovuto sopportare le angherie dell’uomo. La coppia, sposata da 40 anni, ha quattro figli e la donna si trova ora ospite di uno di loro. Al termine, il sostituto procuratore Daniela Di Girolamo ha chiesto la conferma della misura, mentre la difesa ha avanzato la richiesta la revoca. Il giudice si è riservato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento