Devasta fioriere e pesta i carabinieri poi chiede un lavoro socialmente utile

Una notte di follia, dovuta all’alcol che gli ha fatto perdere il controllo. Una rabbia che prima si è sfogata contro le panchine e le fioriere lungo il Facsal, poi contro i carabinieri della stazione Levante. Nei guai un italo inglese di 31 anni

Una notte di follia, dovuta all’alcol che gli ha fatto perdere il controllo. Una rabbia che prima si è sfogata contro le panchine e le fioriere lungo il Facsal, poi contro i carabinieri della stazione Levante accorsi dopo essere stati chiamati dai cittadini. Quando i carabinieri gli hanno chiesto i documenti è esplosa la violenza contro i militari. Calci e pugni, tanto che i carabinieri hanno faticato non poco ad avere ragione di quel 31enne. La forza scatenata dall’alcol è stata tale che il giovane avrebbe perfino piegato le manette che i carabinieri erano riusciti a mettergli ai polsi. Tutto questo sotto gli occhi di decine di cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una notte in cella, il 31enne, italo-inglese e residente in città, è stato processato per direttissima davanti al giudice Laura Pietrasanta. «Ho chiesto scusa ai carabinieri, vorrei un lavoro socialmente utile per cercare di riparare a quello che ho fatto e anche per avere un reddito minimo». Al termine del processo per direttissima, per il 31enne italo-inglese è stato disposto l’obbligo di firma. Il giudice ha convalidato l’arresto per resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento. Il pm Monica Bubba ha chiesto gli arresti domiciliari mentre il difensore, l’avvocato Sara Botti, aveva avanzato al richiesta di libertà o una misura meno pesante. Il processo è stato rinviato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento