menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le volanti della polizia intervenute sul posto

Le volanti della polizia intervenute sul posto

«Devi timbrare il biglietto e metterti a sedere». Controllore Seta preso a pugni

Stazione, un dipendente di Seta è finito all'ospedale dopo aver ricevuto un pugno in faccia da un 20enne piacentino bloccato dalla polizia

Un dipendente di Seta è finito all’ospedale dopo essere stato aggredito a bordo della linea numero 16 da un giovane piacentino. L’uomo, trasportato all’ospedale dall’ambulanza della Pubblica assistenza croce bianca, pare abbia ricevuto un pugno in faccia dopo aver redarguito il giovane che, da una prima ricostruzione, pare non volesse timbrare il biglietto.
Tutto è accaduto intorno alle 16,30 davanti alla stazione in piazzale Marconi. Qui sono intervenute due volanti della polizia e due mezzi del 118. Da una prima ricostruzione dell’accaduto, sembra che il controllore abbia trovato a bordo del pullman il giovane che aveva con sé il biglietto ma non lo aveva timbrato. All’invito a obliterare il titolo di viaggio e poi a sedersi, il giovane avrebbe prima aggredito verbalmente l’uomo, poi lo avrebbe colpito con pugno in volto. Nel frattempo alcuni testimoni hanno chiamato il 113 e il ragazzo è stato preso in consegna dalla polizia e portato in questura. La sua posizione è al vaglio. Il dipendente dell’azienda di trasporti invece non si trova in pericolo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento