menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diabetologia trasferita nei prossimi mesi a piazzale Milano

Carenza di spazi, l’Ausl intende spostare nella Casa della Salute il reparto che coinvolge 5mila pazienti

«Quando sarà il momento del trasferimento di Diabetologia dall’ospedale cittadino alla Casa della Salute di piazza Milano informeremo bene tutti i pazienti presi in cura». Si limita a dire questo Luca Baldino, direttore generale Ausl di Piacenza, in merito al prospettato trasferimento del reparto dal nosocomio alla strutturaLuca Baldino (2) FOTO TRESPIDI LEONARDO-2 dell’azienda situata in piazzale Milano. La carenza di spazi dell’attuale ospedale – non per altro il nuovo verrà costruito oltre il tracciato della tangenziale nei dintorni del carcere delle Novate – costringe l’Ausl a rivedere, per l’ennesima volta, la sua riorganizzazione interna. Per questo Diabetologia – che ha a che fare con 5mila pazienti - è vicina a un trasferimento, che avverrà nei prossimi mesi. «Qualcuno ci ha già telefonato in queste ore chiedendo cosa devono fare adesso che stiamo spostando adesso il reparto – aggiunge Baldino -. In realtà non è un trasferimento immediato, affronteremo più avanti lo spostamento del reparto e daremo tutte le informazioni necessarie ai pazienti del reparto».  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento