Cronaca

Dieci lezioni di apprendimento per il cane Ector

L’unità cinofila della Polizia Locale parteciperà a un corso specialistico a Reggio Emilia

Un nuovo addestramento per Ector, il cane antidroga della Polizia Locale di Piacenza, rimasto troppo a lungo fermo in questi mesi di Covid. Con una spesa di 400 euro, l’unità cinofila del Comune parteciperà a un corso specialistico di addestramento per «mantenere le capacità di apprendimento e di socializzazione dell’animale, nonché la normalizzazione e contenimento dei comportamenti verso stimoli esterni». L’inattività del cane ha minato le sue capacità, per questo il Comune ha pensato di provvedere con questo corso. Tutto questo nell’ambito di particolari contesti quali l’attività di ricerca di sostanze stupefacenti in vari scenari di impiego. La ditta “Allevamento Menozzi” di Reggio Emilia è specializzata nella realizzazioni di corsi di addestramento in particolare per cani di razza pastore tedesco. Saranno dieci lezioni di addestramento specifico per il cane della Polizia Locale, riguardante tutte le peculiarità del suo comportamento. «Le giornate di addestramento da effettuarsi presso la struttura dell’allevamento Menozzi – si legge nell’albo pretorio del Comune - devono ritenersi suscettibili di incremento di ulteriori incontri, legati alla capacità di apprendimento ed adattamento dell’animale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci lezioni di apprendimento per il cane Ector

IlPiacenza è in caricamento