Dieci neo diplomati del Marconi per un anno apprendisti in Enel

Oltre ai 22 neo assunti dall'azienda per l'Emilia Romagna e le Marche, anche l'apprendistato di dieci neo diplomati piacentini

E’ già in servizio la squadra di giovani operai assunta in e-distribuzione (dal 30 giugno il nuovo nome di Enel Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica). Sono 22, tutti under 29, i nuovi assunti con contratto di apprendistato professionalizzante di 36 mesi che opereranno nelle Unità Operative distribuite sul territorio della Distribuzione territoriale Rete Emilia Romagna e Marche. Con i nuovi inserimenti, prosegue il percorso di ricambio generazionale avviato da e-distribuzione: un percorso che nel luglio 2016 ha consentito l’ingresso in azienda, su tutto il territorio nazionale, di 375 giovani diplomati con indirizzo tecnico. In Emilia Romagna i 22 operai sono già in servizio presso le unità operative delle zone di Bologna, Ferrara, Forlì Ravenna, Piacenza Parma, Reggio Emilia Modena, Rimini.

Per il Welcome Day dedicato ai nuovi assunti, erano presenti il responsabile della Distribuzione Territoriale Rete Emilia Romagna e Marche Leonardo Ruscito insieme al Responsabile HR Emilia Romagna e Marche ed ai responsabili territoriali delle Zone . “Il nostro primo obiettivo è diventare un’azienda con Zero Infortuni e perseguirlo è responsabilità di ciascuno di noi – ha affermato Leonardo Ruscito    Per questo, i giovani apprendisti saranno coinvolti in un percorso formativo che ci consentirà, attraverso l’alternanza tra momenti didattici in aula e sul campo e grazie anche alla supervisione di persone esperte,  di renderli progressivamente in grado di operare in modo competente e sicuro sugli impianti”. A queste assunzioni si aggiungono, in Emilia Romagna, 10 neo diplomati dell’Istituto Marconi di Piacenza  assunti dal 1° agosto con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 13 mesi, a conclusione del programma di Alternanza Scuola Lavoro, messo a punto nel 2014 dal Ministero dell’Istruzione, Ministero del Lavoro, Regioni, organizzazioni sindacali ed Enel per studenti del quarto e quinto anno degli Istituti tecnici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento