rotate-mobile
Cronaca

Piacentina di 67 anni annega e muore in spiaggia a Marotta

La donna, di origine peruviana, ma da tempo residente a Piacenza, è stata vista accasciarsi in acqua all'improvviso. Era nelle Marche per trascorrere un periodo di vacanza

Una donna piacentina di 67 anni è morta annegata in mare a Marotta, una località turistica vicino a Fano, in provincia di Pesaro. La donna stava facendo il bagno, introno alle 17,30 del 26 giugno, quando si è accasciata in acqua ed è morta sul colpo. Si trovava nella località marchigiana per trascorrere un periodo di vacanza. La piacentina, di origine peruviana ma da diverso tempo residente a Piacenza, si trovava davanti al bagno “Solindo”, a pochi metri dalla spiaggia, quando è stata vista accasciarsi in acqua. Non si esclude che possa essere stata colpita da un infarto. Sul posto è subito arrivato il 118 insieme al personale della capitaneria di Porto. La 67enne è stata portata a riva dove sono iniziate le manovre di rianimazione ma senza esito.In serata alcuni parenti sono partiti da Piacenza alla volta di Fano per il riconoscimento della salma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacentina di 67 anni annega e muore in spiaggia a Marotta

IlPiacenza è in caricamento