Borgotrebbia, in preda al delirio si sdraia nuda sul cofano della gazzella dei carabinieri

Una donna nel tardo pomeriggio del 18 aprile forse sotto l'effetto di droghe o alcol, si è sdraiata sul cofano della gazzella dei carabinieri del Radiomobile a Borgotrebbia. La scena è stata vista da molti residenti. E' stata poi portata in ospedale

Una donna praticamente nuda si è sdraiata sul cofano dell'auto dei carabinieri e ora si trova in ospedale e la sua posizione è al vaglio. E' accaduto nel tardo pomeriggio del 18 aprile in via Trebbia a Borgotrebbia e alla scena hanno assistito attoniti, dalle finestre, tutti i residenti chiusi in casa per il lockdown. La donna, in evidente stato confusionale, è stata vista camminare scalza e nuda per diversi metri, poi ha visto la gazzella e con passo deciso l'ha raggiunta e si è sdraiata sul cofano dell'auto di servizio e lì è rimasta per alcuni minuti. I militari hanno provveduto a chiamare il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza per poterla aiutare. La donna, ad un certo punto è diventata violenta e ha aggredito sia gli operatori sanitari sia i militari che hanno comunque evitato che si potesse ferire perché fuori di sé. Successivamente è stata portata in ospedale dove è stata sottoposta alle cure del caso. La sua posizione è tuttora al vaglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Annega nel Po per salvare il suo cane finito in acqua

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Quattro feriti nello scontro sulla via Emilia

  • Rischia di annegare nella piscina di casa, salvata

  • Bonus covid ai parlamentari, la piacentina Murelli accusata dai giornali replica «No comment»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento