Dramma della solitudine: trovata senza vita in casa dopo tre mesi

In via Campi. Sul posto la polizia locale, i vigili del fuoco e il 118

Immagine di repertorio

Era deceduta da febbraio ma nessuno si era preoccupato di lei. Dramma della solitudine in via Campi nel pomeriggio del 18 maggio. A dare l'allarme dopo tre mesi alcuni vicini che non avevano più visto la donna, una 69enne piacentina. I vigili del fuoco con l'autoscala hanno raggiunto una delle finestre del suo appartamento al terzo piano, una volta dentro hanno aperto la porta alla polizia locale e al 118. La donna è stata trovata senza vita nel suo letto e da alcuni accertamenti è emerso che era probabilmente deceduta a metà febbraio per cause naturali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento