menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga nella campagna della Bassa, scoperta cascina di spaccio a Muradello

Blitz dei carabinieri di Pontenure dopo la segnalazione di un cittadino. Trovati trenta grammi di cocaina in dosi pronte per lo spaccio. Fuggito un nordafricano

Grazie allo spirito di osservazione e al senso civico di un cittadino i carabinieri di Pontenure sono riusciti a stroncare sul nascere un giro di spaccio di droga nelle campagne della Bassa Piacentina. 
Alcuni giorni fa un residente della zona di Muradello aveva notato diverse volte, mentre passeggiava con il cane, un via vai sospetto di persone in una cascina abbandonata della zona. Informati i carabinieri della stazione di Pontenure, sono stati effettuati alcuni appostamenti a distanza che hanno confermato quanto aveva segnalato il cittadino. L’altro pomeriggio i militari sono intervenuti direttamente trovando un nordafricano all’interno dello stabile abbandonato. Lo straniero, alla vista della pattuglia, è però fuggito nei campi dileguandosi. I carabinieri, durante la perquisizione, hanno trovato una trentina di grammi di cocaina nascosti sotto un sasso. La droga era già suddivisa in dosi e pronta per essere venduta al dettaglio. I carabinieri ritengono che l'edificio fosse usato come una casa di spaccio dove poter acquistare droga in tranquillità data la posizione isolata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento