Cocaina, arrestato il "ras del Peep", Antonio De Angelis

Arrestato dal nucleo radiomobile dei carabinieri "Zi' Totò": zeppo di precedenti, aveva indosso 8 buste di coca

Aveva ancora indosso la tuta da imbianchino Antonio De Angelis, residente a Piacenza, quando una sera dei giorni scorsi è stato perquisito dai carabinieri e ritrovato in possesso di otto bustine di cocaina. Già noto alle forze dell'ordine per precedenti penali di varia natura che vanno dai reati connessi all'utilizzo di armi alle lesioni, il sessantenne originario di Rodi Garganico (Fg), è dunque stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

L'uomo, conosciuto negli ambienti malavitosi come "Zi' Totò" o "Tonino il padrino", si trovava in un bar del quartiere Galleana in compagnia di un pregiudicato trentunenne in libertà vigiliata noto ai carabinieri come assuntore. La presenza dei due allo stesso tavolino del locale ha così insospettito i militari, i quali dapprima hanno perquisito i due avventori e poi hanno esaminato l'auto di De Angelis, che con fare arrogante ed irritato dimostrava inequivocabilmente di non gradire il controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto ai sedili è stato quindi trovato un involucro di cellophane contenente venti grammi di cocaina: due grammi per ogni dose. Pur essendosi definito insistentemente un onesto lavoratore, "Zi' Totò" sembra essere in realtà una sorta di ras del Peep/Farnesiana, il quartiere dove risiede la maggior parte delle persone, in larga parte molto più giovani di lui, che è solito frequentare. Altro dettaglio, quest'ultimo, che fa propendere per un suo coinvolgimento nello spaccio di droga. Da parte degli uomini dell'Arma proseguiranno comunque le indagini sul conto di De Angelis, che in passato ha trascorso diversi anni in galera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento