rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Droga, trentuno piacentini non potranno prendere la patente per cinque anni

Trentuno persone a Piacenza che non hanno ancora preso la patente di guida non potranno sostenere l'esame per ottenerla in quanto segnalati come assuntori di droga o condannati per spaccio di stupefacente nel 2015. Tra 5 anni potranno ricandidarsi

Trentuno persone a Piacenza che non hanno ancora preso la patente di guida non potranno sostenere l'esame per ottenerla in quanto segnalati come assuntori di droga o condannati per spaccio di stupefacente. E' l'effetto della legge entrata in vigore nel dicembre nel 2014, e nel nostro territorio, ad un anno dall'entrata in vigore, ben 31 aspiranti neopatentati dovranno attendere cinque anni prima di ripresentare la domanda. La motorizzazione invia alla Prefettura e alla Questura l'elenco degli iscritti agli esami pratici per la patente di guida, e dopo i dovuti accertamenti, chi non ha i requisiti di legge necessari viene automaticamente escluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, trentuno piacentini non potranno prendere la patente per cinque anni

IlPiacenza è in caricamento