Due anni di carcere per aver rubato la cover di uno smartphone

Rapina impropria: un anno e 4 mesi a un 25enne e 8 mesi a una 27enne. Al dipendente hanno detto: «Ti aspetto fuori, ti apro come un animale». La difesa: «Non c’è prova delle minacce e la cover non è stata trovata»

(Repertorio, fonte web)

Gli è costata cara quella cover - il cui prezzo era di 10 euro - sottratta al supermercato Bennet di Castelvetro e le minacce rivolte a un dipendente che li aveva fermati. Una coppia di romeni è stata condannata dal giudice per l’udienza preliminare, Luca Milani, per rapina impropria. A chiedere la pena è stato il pm Ornella Chicca. I due, difesi dall’avvocato Matteo Dameli, hanno chiesto il rito abbreviato. Lui, un ragazzo di 25 anni, è stato condannato a un anno e 4 mesi di reclusione; lei, 27 anni, a otto mesi. La difesa ricorrerà in Appello. In udienza, l’avvocato Dameli aveva chiesto di derubricare il reato in furto, perché non c’era la prova che il dipendente fosse stato minacciato (e la minaccia fa scattare il reato di rapina).

Nell’ottobre del 2014, i due si trovavano al Bennet. Secondo le accuse, la coppia sarebbe stata vista armeggiare vicino all’area degli smartphone. Impossessatisi della cover, i due si sono avviati all’uscita, superando le casse. Sono stati, però, fermati da un dipendente che gli contestava il fatto di non aver pagato quell’oggetto. Il romeno, allora, si sarebbe rivolto all’impiegato con frasi come “ti aspetto fuori” oppure “ti apro come un animale”. Il personale ha chiamato i carabinieri e i due sono stati denunciati. I filmati hanno mostrato la coppia vicino agli smartphone in atteggiamento sospetto mentre toccava la merce. La cover, però, non è mai stata trovata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento