Due evasi, tre ubriachi e droga in tasca, i controlli dei carabinieri

Mentre in centro si svolgeva la kermesse dei Venerdì Piacentini, i militari del Radiomobile e delle stazioni di San Giorgio, Pontenure, San Nicolò, Sarmato e Pontedellolio controllavano la prima periferia della città

Immagine di repertorio

Due persone evase dagli arresti domiciliari, tre ubriachi alla guida, un ragazzo con alcuni grammi di droga e una prostituta straniera irregolare sul nostro territorio. Questo è l'esito dei controlli dei carabinieri della compagnia di Piacenza messi in campo nella serata del 7 luglio, in occasione dei Venerdì Piacentini. Mentre in centro si svolgeva la kermesse, i militari del Radiomobile e delle stazioni di San Giorgio, Pontenure, San Nicolò, Sarmato e Pontedellolio controllavano la prima periferia della città. 

Un 64enne di Ziano è stato pizzicato in un bar della via Emilia Pavese nonostante fosse in regime di detenzione domiciliare, un marocchinoi 23 anni, ai domiciliari per rapina, è stato fermato dai carabinieri di San Giorgio, con un connazionale a bordo di un furgone all'ingresso della città a notte inoltrata. Entrambi sono stati arrestati. 

Tre in tutto invece le patenti ritirate. Nei guai sono finiti un 56enne di Podenzano fermato alla Farnesiana: aveva un tasso alcolemico di 0,91, una ragazza di 35 anni di Fiorenzuola fermata alla Madonna del Pilastro a San Nicolò aveva un tasso di 0.98 e infine un 24enne di Piacenza bloccato a San Nicolò con 0,83 grammi per litro. Un 21enne invece è stato trovato in possesso di due spinelli di marijuana per un totale di 1,3 grammi. E' stato segnalato alla Prefettura come assuntore. Infine una prostituta albanese è stata fermata ed è risulata irregolare sul nostro territorio. In tutto sono state controllate 46 persone, 19 stranieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento