Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

E' ai domiciliari ma spaccia droga lanciandola dalla finestra: arrestato

In manette è finito - nuovamente - un 20enne del Burkina Faso che ora si trova alle Novate. E' stato arrestato dai poliziotti della squadra mobile il 10 aprile in città

E' ai domiciliari ma spaccia droga lanciandola dalla finestra. In manette è finito - nuovamente - un 20enne del Burkina Faso che ora si trova alle Novate. E' stato arrestato dai poliziotti della squadra mobile il 10 aprile in città. Lo straniero, che è ai domiciliari per furto, si era evidentemente reinventato spacciatore tanto che aveva escogitato un sistema per non evadere, ossia lanciare le dosi dalla finestra, previo lancio di banconote dei vari acquirenti. Gli agenti hanno monitorato la sua abitazione, notando un via vai di giovanissimi, e poi sono entrati in azione fermando un 17enne in possesso di due dosi di hascisc (il giovane è stato segnalato alla prefettura come assuntore). Nella casa del pusher sono stati trovati 150 euro in banconote di piccolo taglio, un bilancino di precisione e due piantine di marijuana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ai domiciliari ma spaccia droga lanciandola dalla finestra: arrestato

IlPiacenza è in caricamento