rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Via San Giuliano

E’ un piacentino disoccupato e incensurato il rapinatore della tabaccheria

Ha 39 anni ed è stato bloccato dal titolare della tabaccheria di via San Giuliano, Mauro Saccardi. E' sospettato di essere l'autore del colpo alla farmacia Bonora di via Genova

E’ un piacentino di 39 anni, incensurato e disoccupato, il rapinatore che è stato arrestato la mattina del 30 agosto in via San Giuliano mentre, armato di coltello, cercava di rapinare la tabaccheria. Il titolare, Mauro Saccardi, ha reagito e, dopo una violenta colluttazione in cui è rimasto ferito, lo ha bloccato e consegnato agli agenti delle volanti. Il tutto davanti agli occhi atterriti della madre anziana presente sul posto.
Il 39enne è stato portato in questura e arrestato. E’ accusato di tentata rapina aggravata, ma la sua posizione potrebbe appesantirsi ulteriormente a causa delle lesioni provocate al tabaccaio piacentino, che fortunatamente è stato dimesso dall’ospedale dopo poche ore. In questura spiegano che l’intervento della volante, una volta giunto l’allarme al 113 dalla tabaccheria, è stato rapidissimo: solo 4 minuti.
Del caso se ne stanno occupando anche gli agenti della squadra mobile di Piacenza. L’arrestato è infatti fortemente sospettato di essere anche l’autore della rapina alla farmacia Bonora di via Genova avvenuta nel pomeriggio del 29 agosto.

Il sostituto procuratore di Piacenza Emilio Pisante è ora in attesa di ricevere tutte le carte dalla questura e dall'ospedale. Molto probabilmente, invece che per rito direttissimo, l'arrestato finirà davanti al gip nel prossimi giorni per la convalida dell'arresto e verrà valutata un'eventuale misura cautelare nei suoi confronti.

Vernelli Lamonaca-2

Rapinatore arrestato dal tabaccaio ©ilPiacenza

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E’ un piacentino disoccupato e incensurato il rapinatore della tabaccheria

IlPiacenza è in caricamento