Ecco la nuova sede unificata per il Servizio Famiglia e Tutela Minori

E' stata inaugurata nel pomeriggio del 13 ottobre, con il sindaco Patrizia Barbieri, la nuova sede unificata del Servizio Famiglia e Tutela Minori in via Martiri della Resistenza 8/A, dove agli uffici degli assistenti sociali si affiancano un Punto di accoglienza e un Punto di ascolto per i minori

E' stata inaugurata nel pomeriggio del 13 ottobre, con il sindaco Patrizia Barbieri, la nuova sede unificata del Servizio Famiglia e Tutela Minori in via Martiri della Resistenza 8/A, dove agli uffici degli assistenti sociali si affiancano un Punto di accoglienza e un Punto di ascolto per i minori. Grazie all’ampiezza degli spazi e ai giochi messi a disposizione dal Centro per le Famiglie, anche i bambini possono sentirsi a loro agio. Una caratteristica, questa, che contraddistingue tutti gli ambienti collocati sui quattro piani dell’edificio, incluso il Punto di ascolto per i minori che, per garantire la doverosa riservatezza e favorire la tranquillità dei più piccoli laddove si tengono i colloqui protetti, è strutturato come un vero e proprio appartamento.

Al nuovo Sportello è possibile ricevere informazioni e materiale aggiornato in ambito sociale, sociosanitario ed educativo oltre che raccogliere eventuali segnalazioni e reclami relativamente a questi servizi. E’ prevista la distribuzione di modulistica e la raccolta di domande con relativa documentazione necessaria per usufruire di contributi o agevolazione di tipo sociale, per i quali viene offerto supporto agli utenti nella compilazione. Gli orari di apertura al pubblico sono: lunedì dalle 8.45 alle 13 e dalle 15.30 alle 17.30; martedì dalle 8.45 alle 11.15 e giovedì dalle 8.45 alle 11.30: in queste giornate è preferibile prendere appuntamento. Mercoledì e venerdì dalle 8.45 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento