Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Cerignale

Malore in Trebbia, salvato un 33enne

Era in spiaggia a Ponte Organasco con amici, è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Piacenza

I soccorritori sul posto

Un ragazzo di 33 è stato salvato nella tarda mattina del 15 agosto in Valtrebbia grazie al rapido intervento di Croce rossa, 118, vigili del fuoco e soccorso alpino. L'uomo, originario di Torino, intorno alle 12,45 si è sentito male sulla spiaggia a Ponte Organasco nel Comune di Cerignale. Gli amici che erano con lui hanno chiesto aiuto e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Bobbio e un'ambulanza della Croce rossa di Marsaglia. La zona del recupero, essendo impervia e difficile da raggiungere, ha richiesto anche l'intervento dell'eliambulanza giunta da Pavullo (Modena), di una squadra del Soccorso alpino e dei carabinieri di Ottone. Il 33enne è stato poi trasportato in volo all'ospedale di Piacenza ma non sarebbe in pericolo di vita.

croce rossa marsaglia trebbia vigili del fuoco 118-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in Trebbia, salvato un 33enne

IlPiacenza è in caricamento