«Sono il sindaco, chiedo una donazione per la Fondazione Teatri». Attenzione alla nuova truffa via email

La questura: «Ovviamente si tratta di un raggiro e sono già in corso le indagini per risalire agli autori di queste email che di recente sono giunte a diverse persone che ce le hanno segnalate. Ribadiamo che mai nessuna istituzione chiederà mai donazioni o contributi con queste modalità»

(repertorio)

Dopo le truffe per i tamponi a domicilio, sta girando da qualche giorno una nuova truffa, relativa al Coronavirus, attraverso internet, e realizzata facendo leva sull'emergenza sanitaria in corso. E' direttamente la questura di Piacenza a parlarne, facendo ovviamente appello ai cittadini di prestare attenzione e di segnalare subito alla polizia. Si tratta di un messaggio email redatto a nome del sindaco Patrizia Barbieri che chiede una donazione in favore della Fondazione Teatri di Piacenza a causa del momento di difficoltà economica. Nel messaggio di posta elettronica, i truffatori - attraverso le parole del primo cittadino - chiedono un bonifico di 5mila euro su un conto corrente estero.
«Ovviamente si tratta di un raggiro - sottolinea la questura di Piacenza - e sono già in corso le indagini per risalire agli autori di queste email che di recente sono giunte a diverse persone che ce le hanno segnalate. Ribadiamo che mai nessuna istituzione chiederà mai donazioni o contributi con queste modalità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento