Emilia Germoni, la signora al secondo secolo di vita

E’è nata a “I Rosi di Vernasca” e risiede a Piacenza: ha appena compiuto 106 anni

Una signora, perfettamente vestita con  abito a fiori azzurro viola e con un impeccabile colletto bianco, ci accoglie con un largo sorriso, “... si accomodi è qui la festa, è c’è una torta per una bella signora” - ... e subito dopo con un sorriso “mi perdoni, forse l’ho detta grossa..”. Le accoglienti parole sono di Emilia Germoni, nata a I Rosi di Vernasca il 26 giugno 1910, che ieri, domenica, ha spento con un soffio le candeline del 106esimo compleanno, festeggiato a Piacenza dai figli Bianca e Bruno, dal genero Franco Pizzi, dalla nipote Gabriella con  Antonio e il piccolo Jacopo eda un gruppo di amici.

Emilia – è il commento unanime è una donna lucida, dai modi gentili è stata un modello di equilibrio, di vita onesta e laboriosa, Emilia è nata a I Rosi di  Vernasca, un nucleo agricolo allora composto di 33 famiglie accomunate dal lavoro e da un grande senso di solidarietà. Qui a soli 12 anni, con la morte della mamma si era trovata a fare da "razdura" al papà, ai tre fratelli e ai nonni. Aveva così imparato a tirare la sfoglia per la pasta, a fare il pane, a governare la casa e gli indumenti. “A 24 anni mi sono sposata con un istruttore delle ferrovie e con lui siamo andati ad abitare prima nelle case della stazione di Piacenza poi a Pontenure e poi a Castel Bolognese in provincia di Ravenna. Nei 24 anni di matrimonio ci siamo voluti molto bene e abbiamo messo al mondo Bianca e Bruno dei quali sono molto orgogliosa”.

Il club virtuale degli ultracentenari piacentini conta 54 soci: 49 donne e 5 uomini. Le matricole, classe 1915 e 1916 sono 39.  Le classi 1913 e 1914 hanno ognuna sei rappresentanti donne, due la 1912. Il record di longevità è per una signora di 108 anni; sul podio anche la signora Emilia, ma si tratta di un primato che per essere ratificato richiede il cambio di residenza da Fiorenzuola ove la signora Emilia è iscritta, a Piacenza, ove effettivamente risiede.

P12301677-2

P12301755-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento