Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Ferriere

Diga di Boschi, Enel: «Nessuna anomalia o situazione critica ambientale»

Terminati i lavori di svuotamento della diga in Valdaveto. Enel Green Power: «La manutenzione dell’impianto verrà completata a settembre»

Diga di Boschi, completati i lavori di svuotamento. È la stessa “Enel Green Power Italia” ad informare lo svuotamento del bacino della diga della Valdaveto e la costruzione della “tura”, ovvero dello sbarramento artificiale a monte diga che ha convogliato le acque del torrente Aveto nell’opera di presa restituendole a valle, sono da poco terminati, «nel pieno rispetto di tutti i parametri ambientali previsti dal piano operativo di svaso approvato dagli enti preposti».

«Nel corso degli interventi – rileva Enel - è stato sempre attivo il monitoraggio del corso d’acqua da parte della stessa azienda elettrica che ha provveduto ad inviare giornalmente i relativi dati alle autorità preposte al controllo. Non sono state rilevate anomalie o situazioni critiche pertanto le attività condotte hanno portato a buon fine gli obiettivi primari della salvaguardia dell’ambiente e della tutela della fauna ittica».

Enel Green Power Italia informa che adesso avranno inizio gli importanti lavori di manutenzione straordinaria degli organi di scarico il cui funzionamento è essenziale per la sicurezza idraulica della diga. «Tali interventi – precisa ancora la società - che termineranno secondo il cronoprogramma nel mese di settembre, non interferiranno con la regolare fruizione turistica del fiume Trebbia e del torrente Aveto».

Enel Green Power diga Boschi-2

Diga Boschi-5

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diga di Boschi, Enel: «Nessuna anomalia o situazione critica ambientale»

IlPiacenza è in caricamento