Entra in casa del vicino e lo manda all'ospedale per le botte

Denunciato un 60enne dopo una violenta lite con il vicino di casa che ha riportato un mese di prognosi

(Repertorio)

Un 60enne residente a Piacenza, per lunghe problematiche legate a questioni di vicinato che si trascinavano da tempo, nei giorni scorsi al culmine dell’ennesima lite con il vicino di casa, è entrato nella sua abitazione minacciandolo e prendendolo a pugni, procurandogli lesioni con un mese di prognosi. I carabinieri della stazione di Piacenza Levante, intervenuti su posto dopo che i familiari hanno chiamato il 112, hanno denunciato l'uomo per i reati di lesioni personali, minaccia e violazioni di domicilio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento