menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Entrano nel bar ma scatta l'allarme collegato con Metronotte: colpo fallito

Hanno cercato di mettere fuori uso l’allarme di un bar di Carpaneto i malviventi che la sera del 29 ottobre, intorno alle 19, hanno tentato un colpo alle slot machines. Sono fuggiti a mani vuote

Hanno cercato di mettere fuori uso l’allarme di un bar di Carpaneto i malviventi che la sera del 29 ottobre, intorno alle 19, hanno tentato un colpo alle slot machines. Ma le sofisticate apparecchiature installate presso l’esercizio pubblico ed il collegamento con la centrale operativa di Metronotte Piacenza hanno mandato in fumo i piani dei ladri. Erano circa le 19 quando una pattuglia di vigilanza è stata inviata presso il locale di Carpaneto per allarme in corso; giunto sul posto in pochi minuti, l’agente ha notato che una finestra sul retro, in corrispondenza della sala dove sono custodite le slot machines, era stata danneggiata. Sono probabilmente entrati in quel punto i malviventi che hanno poi tentato, senza riuscirvi, di danneggiare il sistema antintrusione. Il tempestivo sopraggiungere del metronotte ha evidentemente fatto desistere i ladri dal loro intento, facendoli fuggire senza lasciare tracce. Il titolare, intervenuto per le opportune verifiche, ha confermato l’assenza di ammanchi. Sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri per i rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento