menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
repertorio

repertorio

Entrano nel giardino della villa ma suona l’allarme, ladri in fuga a Gerbido

È successo intorno alle 3.30 del 12 luglio a Gerbido. I ladri, dopo aver tagliato una recinzione, hanno abbandonato un'auto (dove a bordo tenevano numerosi attrezzi da scasso) rubata due giorni fa a Crema

Avevano già tagliato la recinzione ma l’allarme del giardino li ha messi in fuga. Sventato furto quello successo nella notte del 12 luglio – intorno alle 3.30 – a Gerbido. I ladri avevano forzato la rete di un’abitazione indipendente quando l’allarme perimetrale li ha costretti ad abbandonare i loro propositi. Le guardie giurate dell’Ivri, giunte dopo poco sul posto, hanno visto un’auto davanti alla villa: intervenuta anche una volante, gli agenti si sono accorti che i ladri avevano preferito darsi alla macchia scappando a piedi. Sull’auto sono stati in seguito rinvenuti numerosi oggetti e attrezzi da scasso. L’autovettura abbandonata – una Wolkswagen blu scura - è risultata rubata a Crema il 10 luglio. Sul posto, oltre alla volante, anche la polizia scientifica per i rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento