menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polizia locale intervenuta alla Galleana

La polizia locale intervenuta alla Galleana

Entrano nel parco da un buco nella recinzione per fare attività fisica, gli agenti li rispediscono a casa

In tre sorpresi dalla polizia locale dentro al parco della Galleana

Non hanno resistito al richiamo della giornata primaverile e, nonostante il divieto di uscire di casa per l'emergenza sanitaria in corso, si sono concessi un po' di relax all'aperto, dentro un parco pubblico chiuso per ordinanza del sindaco. Sul loro percorso di jogging hanno per loro sfortuna incontrato una pattuglia della polizia locale, che li ha rispediti a casa con una sanzione. È accaduto la mattina del 28 marzo al parco della Galleana, in città. In piena pandemia e con i contagi alle stelle, tre persone si sono recate all'area verde di via Manfredi, entrando grazie a un buco nella recinzione. Un comportamento sconsiderato nei confronti di se stessi e della comunità, che fortunatamente è stato interrotto dagli agenti che, venuti a conoscenza del varco illegale, hanno effettuato una perlustrazione, bloccando tutti e i tre gli "evasi" mentre facevamo attività fisica all'aperto. Per loro scatteranno adesso le sanzioni previste dall'ultimo decreto governativo.

polizia locale alla galleana-2

il buco-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento