Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Escursionista scivola sul ghiaccio e finisce in una scarpata sul Carevolo, salvato con un elicottero

Ferriere, in azione le squadre specializzate di vigili del fuoco, soccorso alpino e 118

Il campo base allestito al passo del Mercatello

Vigili del fuoco, soccorso alpino e 118 sono al lavoro dal primo pomeriggio di domenica 14 febbraio per le ricerche e i soccorsi di un escursionista ferito. Dalle prime informazioni a disposizione, pare che l'uomo sia scivolato sul ghiaccio dalla vetta del Monte Carevolo, nel comune di Ferriere, rimanendo ferito in una scarpata. In queste ore è in corso l'avvicinamento delle squadre alla zona in cui si trova l'escursionista. Da Pavullo, in provincia di Modena, è giunto anche l'elisoccorso del soccorso alpino. Il 118 ha inviato sul posto l'automedica della postazione di Farini e un equipaggio della pubblica assistenza di Ferriere con l'ambulanza. Il campo base per effettuare il coordinamento dei soccorsi è stato allestito al passo del Mercatello. Sul posto, in supporto alle ricerche, è giunto da Genova anche un elicottero dei vigili del fuoco.

AGGIORNAMENTO - L'escursionsta è stato tratto in salvo da un elicottero dei vigili del fuoco di Genova, dopo essere stato individuato e soccorso dal 118, dal nucleo Saf dei pompieri di Piacenza e dal soccorso alpino. Intorno alle 17,45 la sua barella è stata issata a bordo del velivolo che lo ha poi trasportato in volo all'ospedale di Genova. Non si trova in pericolo di vita. In precedenza il suo compagno di escursione, rimasto illeso, era stato trasportato al campo base dall'elicottero del Soccorso alpino. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Bobbio. Il volo del 21enne è stato di circa trecento metri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista scivola sul ghiaccio e finisce in una scarpata sul Carevolo, salvato con un elicottero

IlPiacenza è in caricamento