Estratto dai vigili del fuoco dopo essere caduto nella fossa d'ispezione di un'officina: è grave

E' accaduto nella mattina del 9 gennaio a Perino. Non è chiaro se l'84enne possa essere scivolato o possa aver avuto un malore. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. E' stato portato in volo al Maggiore di Parma

Immagine di repertorio

Un 84enne è caduto nella buca di un'officina e ha riportato gravi lesioni tanto che è stato portato in volo al Maggiore di Parma. E' accaduto nella mattina del 9 gennaio a Perino. Non è chiaro se l'anziano possa essere caduto nella fossa che serve ai meccanici per eseguire lavori ai mezzi per un malore o se invece possa essere scivolato per non averla vista: su questo stanno indagando i carabinieri della stazione di Bobbio. L'anziano è stato soccorso dai vigili del fuoco del distaccamento di Bobbio che hanno provveduto ad imbragarlo per estrarlo dalla buca profonda, pare, un paio di metri e affidato poi alle cure dei sanitari dell'ambulanza medicalizzata dell'ospedale di Bobbio. I medici, dopo aver valutato le condizioni e i traumi subiti hanno richiesto l'intervento dell'Elipavullo. L'uomo versa in gravi condizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

Torna su
IlPiacenza è in caricamento