menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Evade da una comunità terapeutica: arrestato e finisce in carcere

Un 29enne era stato affidato in prova ai servizi sociali: due giorni fa è però scappato dalla comunità. I carabinieri lo hanno rintracciato in città e riportato in carcere

Vagava per la città dopo essere evaso da una comunità terapeutica. È andata male a un 29enne italiano scappato lo scorso 17 febbraio dalla comunità di Justiano di Vigolzone alla quale il tribunale di Piacenza lo aveva affidato in prova ai servizi sociali in regime di pena alternativa alla detenzione.
Il giovane si era allontanato di nascosto dalla struttura senza dare spiegazioni. La sua assenza era stata segnalata alle forze dell'ordine per l'eventule rintraccio. I carabinieri della stazione di Pontedellolio, sulle sue tracce, lo hanno sorpreso in una via del centro di Piacenza. Per il 29enne questa volta è però scattato l'arresto per evasione, ed è stato portato in carcere alle Novate per scontare la sua pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento