Cronaca

Evade dai domiciliari e picchia due carabinieri, arrestato

Immagine di repertorio

Era ai domiciliari da fine giugno in attesa del processo che lo vede accusato di maltrattamenti nei confronti della sua ex compagna e nella notte del 6 luglio è finito nuovamente in manette, stavolta per evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Nei guai è finito un 45enne di Castelsangiovanni ma residente a Pecorara. L'uomo, dopo aver litigato con un familiare, si era allontanato da casa in auto, evadendo. Due ore dopo, quando è tornato lo attendevano i carabinieri di Pianello. Quando li ha visti li ha aggrediti, spintonati e picchiati cercando di scappare, ne è nata una colluttazione al termine della quale è stato bloccato e arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e picchia due carabinieri, arrestato

IlPiacenza è in caricamento