Ex Acna, 'silenzio' dei proprietari e il Comune inizia la bonifica 'coatta'

Il Comune rende noto che NewCo e Porta Borghetto Srl non hanno ancora ottemperato al provvedimento sindacale della messa in sicurezza dell'ex Acna. Così, da legge, il Comune può ora sostituirsi ai proprietari e iniziare la bonifica

acna_2A seguito dell’ordinanza del 19 aprile scorso, con la quale si disponeva che le società proprietarie dell’area ex Acna provvedessero alla sua messa in sicurezza - così come richiesto anche dall’azienda Usl e da Arpa per la tutela della salute pubblica - l’Amministrazione comunale rende noto che NewCo e Porta Borghetto Srl non hanno ancora ottemperato al provvedimento sindacale.

Pertanto, come previsto dalla legge, per garantire l’incolumità dei cittadini il Comune si sostituirà alle due società nell’attuazione di tale intervento, come è già avvenuto l’estate scorsa per le operazioni effettuate sul terreno della fallita NewCo. A questo proposito, è stato chiesto ai proprietari di consentire, nella mattinata di lunedì 9 maggio, l’accesso all’area agli organi preposti e alla ditta incaricata dall’Amministrazione comunale, la Furia Srl, che peraltro aveva già avviato i lavori di bonifica per conto di Porta Borghetto Srl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le operazioni di messa in sicurezza, che avranno una durata di trenta giorni, si svolgeranno sotto il diretto controllo di Arpa e Ausl, a garanzia che il tutto avvenga con le corrette modalità tecniche. I costi sostenuti dal Comune per l’intervento in questione verranno successivamente recuperati dalle proprietà inadempienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento