menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Polveriera di Piozzano: entro due mesi inizia la bonifica dell'area

Entro due mesi partiranno dunque i lavori per la messa in sicurezza di alcuni fabbricati, la demolizione di numerosi ruderi e la rimozione dell'amianto sull'intera area. L'operazione, che avrà un costo di 187 mila euro, sarà finanziata dall'Agenzia del Demanio.

L’ex Polveriera di Piozzano sarà presto bonificata e messa in sicurezza. La Direzione Regionale Emilia Romagna dell’Agenzia del Demanio ha definito, a seguito del via libera da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la progettazione dell’intervento edilizio di risanamento dell’ex bene militare che si estende su 108 ettari. Entro due mesi partiranno dunque i lavori per la messa in sicurezza di alcuni fabbricati, la demolizione di numerosi ruderi e la rimozione dell’amianto sull’intera area. L’operazione, che avrà un costo di 187 mila euro, sarà finanziata dall’Agenzia del Demanio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento