Fa finta di smarrire un assegno: denunciato calabrese residente nel Pavese

A Castello un calabrese di 29 anni, imprenditore, è stata denunciato per falso in assegno dopo un'operazione, probabilmente, poco chiara anche per lui. Prima denuncia ai carabinieri lo smarrimento di un assegno; poi, con quest'ultimo - in realtà non perso -, paga un artigiano per alcuni lavori nella sua azienda

Paga un artigiano con un assegno da 400 euro. Ma quello stesso assegno, qualche mese prima, era stato denunciato come smarrito. E' finito nei guai, per questo "giochetto", un imprenditore calabrese di 29 anni, residente nel Pavese, denunciato dai carabinieri della stazione di Castel San Giovanni per falso in assegno e ricettazione.

La vicenda - un po' confusa - ha inizio qualche tempo fa. L'uomo si reca alla stazione dei carabinieri di Mortara, nel Pavese, per denunciare lo smarrimento di un assegno. Vengono espletate tutte le pratiche.

Qualche meso dopo, però, il medesimo assegno compare ancora. Il calabrese, imprenditore, lo usa per pagare - 400 euro - un artigiano di Castello, che gli aveva fatto alcuni lavori in azienda. Il castellano, una volta in banca, si vede restituire il titolo poichè non riscuotibile. 

Probabilmente, l'uomo ha inventato il "trucco" per mantenere nelle proprie casse il denaro, facendo aprire un contenzioso con l'artigiano che gli avrebbe in ogni modo consentito di ritardare ogni pagamento effettivo.

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento