Corrompevano la motorizzazione per false omologazioni: arresti in tutta Italia

Ad eseguire le ordinanze di custodia cautelare in diverse regioni italiane i carabinieri della compagnia di Piacenza. Gli arrestati assicuravano, senza il collaudo, l'omologazione di modifiche tecniche ed estetiche che i proprietari apportavano alle proprie automobili

Importante operazione contro la contraffazione dei libretti auto a Piacenza. I carabinieri stanno eseguendo dall'alba di oggi, in varie regioni, un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei riguardi di 10 persone.

Gli arrestati, corrompendo impiegati della Motorizzazione civile di Napoli, assicuravano, senza il collaudo, l'omologazione di modifiche tecniche ed estetiche che i proprietari apportavano alle proprie automobili (il cosiddetto tuning).

La “centrale” delle false omologazioni sarebbe stata proprio nel capoluogo campano. Le misure cautelari sono state disposte dal gip di Napoli Luigi Giordano, su richiesta dei pubblici ministeri Henry John Woodcock e Francesco Curcio.

I reati contestati, diversi da indagato ad indagato, vanno dall'associazione per delinquere al falso, dalla truffa ai danni dello Stato alla corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio, all'accesso abusivo in sistemi informatizzati.

Nell'inchiesta sono indagate complessivamente oltre cento persone. L'attività investigativa ha preso le mosse da alcune verifiche ed informazioni raccolte dai carabinieri al "Fast and Tuning club" di Rottofreno di Piacenza ed ha consentito di accertare - secondo gli inquirenti - l'esistenza di una struttura organizzata che faceva capo all'Agenzia di consulenza automobilistica "Fratelli Cunto", con sede a San Giuseppe Vesuviano (Napoli).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento