«Fase 2? Piacenza non potrebbe permettersi un altro aumento dei contagi. Servirà ancora grande attenzione»

Il primo cittadino, insieme a una rappresentanza di sindaci, incontra il premier Conte in prefettura: «Dal punto di vista economico servono misure speciali per una ripartenza delle imprese e delle famiglie»

Il sindaco Patrizia Barbieri (foto Valentina Montanari)

«Piacenza, nella fase 2, non deve restare abbandonata anche dal punto di vista sanitario». Il sindaco Patrizia Barbieri è stata molto chiara durante l'incontro in prefettura con il premier Giuseppe Conte il 28 aprile. «Auspico che il Ministero della Sanità segua costantemente l’evoluzione epidemiologica che ci riguarda e chiedo che il nostro territorio sia monitorato dall’Istituto Superiore di Sanità». La paura che la curva dei contagi, nel nostro territorio, possa invertirsi è tanta, e tutt'altro che improbabile: «Non potremmo mai permettercelo» dice - a ragione - la Barbieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Anche dal punto di vista economico - ha spiegato il sindaco ai giornalisti davanti alla Prefettura al termine dell'incontro (definito «proficuo») accompagnata dai sindaci di Podenzano (Alessandro Piva), Castelsangiovanni (Lucia Fontana) e Romeo Gandolfi (Fiorenzuola) - servono misure speciali per una ripartenza delle imprese e delle famiglie. Ci sono problemi sociali che si stanno allargando. Ci è stato detto che l'attenzione per Piacenza sarà grande, e che le misure ci saranno comunicate. Abbiamo strappato degli impegni, l’incontro si è tradotto in promesse che ci sembrano concrete. Insieme al presidente della Regione nel breve futuro si discuterà di un piano per Piacenza. Non ci vogliamo trovare in una fase 2 con eventuali contraccolpi. Piacenza ripartirà il 4 maggio, riallineata agli altri territori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento