Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Fedeli raccolti in preghiera, multato il centro islamico di via Mascaretti

In seguito a un controllo della Polizia Locale sanzionato il centro per 400 euro per il mancato rispetto delle misure anti Covid. Una ventina di persone stavano pregando per l'inizio del Ramadan. Accertamenti in corso del Comune

Il centro culturale islamico di via Mascaretti è stato multato dalla Polizia Locale di Piacenza. Durante un controllo, effettuato intorno alle 21 del 12 aprile, gli agenti hanno trovato una ventina di persone all’interno della struttura intente a pregare per l’inizio del Ramadan. Il centro culturale in zona arancione dovrebbe rimanere chiuso: per questo è scattata la sanzione da 400 euro per i responsabili.

Al tempo stesso l’immobile non è classificato come luogo di culto. Su questo punto - oggetto da anni di dibattito - sono in corso approfondimenti del Comune di Piacenza e della sua avvocatura per gli adempimenti del caso. «Come promesso – commenta l’assessore alla sicurezza Luca Zandonella - abbiamo organizzato di concerto con la Polizia Locale i dovuti controlli per il rispetto delle misure anti Covid e per il corretto utilizzo dell’immobile secondo la sua destinazione d’uso. Controlli che proseguiranno anche nei prossimi giorni».

centro islamico via Mascaretti-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedeli raccolti in preghiera, multato il centro islamico di via Mascaretti

IlPiacenza è in caricamento