menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I mezzi intervenuti in via Primogenita

I mezzi intervenuti in via Primogenita

Fermano un’auto e vengono aggrediti in strada: feriti quattro agenti della Municipale

Grave episodio nel pomeriggio del 13 febbraio in via Primogenita. I vigili avevano fermato un'utilitaria per un normale controllo

Quattro agenti della polizia municipale di Piacenza sono finiti all’ospedale intorno alle 15,30 del 13 febbraio dopo un’aggressione avvenuta in mezzo alla strada in via Primogenita. Sono stati trasportati in ospedale con l’ambulanza del 118, mentre i presunti aggressori, due uomini padre e figlio di nazionalià macedone, sono stati fermati e la loro posizione è ora al vaglio del comando di via Rogerio.
Da una prima ricostruzione, pare che tutto sia iniziato durante un normale controllo stradale. Una pattuglia del Nucleo motociclisti della Municipale ha fermato un’utilitaria che viaggiava in via Primogenita, all’angolo con via Crescio, di fianco a Borgofaxhall. Alla guida pare vi fosse un giovane macedone che è stato identificato e controllato dagli agenti, ma all’improvviso avrebbe tentato di scappare attraversando di corsa la strada. Rincorso e fermato, subito dopo sarebbe arrivato alle spalle degli agenti un uomo, a quanto pare il padre, e ne è nata una colluttazione. Il tutto in mezzo alla strada in pieno giorno. Sul posto sono subito arrivate altre pattuglie della Municipale e un’auto del Nucleo radiomobile dei carabinieri. I quattro vigili sono stati portati in ospedale - non sono in pericolo - mentre i due uomini accompagnati al comando per accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento