Fermati mentre spacciano davanti alla scuola

Due giovani sono stati fermati dai carabinieri davanti a una scuola di Piacenza mentre spacciavano: uno è stato denunciato, l'altro segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla prefettura

(Repertorio)

Due giovani sono stati fermati dai carabinieri davanti a una scuola di Piacenza in via IV Novembre mentre spacciavano: uno è stato denunciato, l'altro segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla prefettura. A notarli nei giardini davanti a una scuola superiore della città, al termine delle lezioni, è stata una pattuglia dei carabinieri di Pontenure che stava transitando. I militari hanno notato un atteggiamento sospetto di tre ragazzi e li hanno perquisiti. Un 19enne italiano aveva addosso alcune dosi di marijuana: la droga è stata sequestrata e lui denunciato a piede libero. Il 23enne nordafricano che era con lui è stato segnalato come assuntore e denunciato anche per l'inosservanza alla normativa sulla legge sugli stranieri in quanto colpito da decreto di espulsione emesso nell’aprile del 2017 dalla Questura di Bergamo. «Il risultato operativo - dicono i carabinieri di Piacenza - è frutto dell’implemento e potenziamento dei mirati servizi di controllo in prossimità degli istituti scolastici con lo scopo di garantire che, luoghi così delicati e sensibili quali le scuole, restino il più possibile avulsi dalle fenomenologie criminali».

droga carabinieri-2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento