Fermato dalla Stradale mentre trasporta vecchi rottami, 20enne denunciato

(Immagine di repertorio)

Un piacentino di 20 anni è stato denunciato dalla polizia stradale di Piacenza che l’altro giorno lo ha fermato a Castelsangiovanni per un normale controllo. A bordo del suo autocarro c’era infatti di tutto: parti meccaniche di auto, vecchi termosifoni, ringhiere e altri rottami metallici dei quali mancava però tutta la documentazione di trasporto necessaria in questi casi. Gli agenti gli hanno anche contestato l’esercizio abusivo dell’attività di raccolta e trasporto senza l’iscrizione all’albo nazionale delle imprese di gestione dei rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento